Associazione Italiana Medicina Antiaging

Telefono 345 4603800

Info e Prenotazione

CMA

Centro Medicina Antiaging

L'importanza del test BIA per valutare l’indice di massa grassa del nostro organismo

La bioimpedenziometria è un dispositivo elettromedicale utilizzato per la valutazione della composizione corporea , metabolismo basale e acqua. A tale scopo è senza dubbio una delle metodiche più attendibili e non invasive per valutare lo stato nutrizionale.

Lo strumento misura la bioresistenza al passaggio di una corrente elettrica a bassa potenza e ad alta frequenza (50 kHz).  La BIA si basa sul principio che i nostri  tessuti si comportano come conduttori, semiconduttori o isolanti. Le soluzioni elettrolitiche del tessuto magro permette ad esso di essere  un ottimo conduttore, mentre le ossa e la massa grassa  sono isolanti, e non sono attraversati dalla corrente di conseguenza, il corpo risponde come un circuito elettrico.

Spesso la BIA, viene utilizzata come strumento di monitoraggio, per valutare quale tessuto si perde nel corso di un regime dietetico ipocalorico oppure, per capire se l’ assenza della perdita di peso durante uno stile di vita sano dipenda dalla quantità di acqua.

DOTT.SSA FEDERICA SPADACCINI, Biologa Nutrizionista

La mia esperienza professionale nasce in ambito ospedaliero, nell’U.O. di Nutrizione Clinica del Sant’Eugenio di Roma dove ho sviluppato un particolare focus per patologie glutine correlate, obesità in età pediatrica, dislipidemie e diabete. [LEGGI]

Sei del peso giusto?

Peso

kg

Altezza

cm
Calcola

Il tuo IMC è:

0
Kg/m2

Se desideri ricevere una consulenza nutrizionale personalizzata contatta il nostro Centro compilando il modulo qui sotto.

Ho letto ed accetto l'Informativa sulla Privacy